Notizie »

Chavez viaggia a Cuba e sarà operato nuovamente lunedì: “Là starò, Fidel”

Il presidente del Venezuela, Hugo Chavez, annunciò oggi che viaggerà domani di pomeriggio a L’Avana per sottomettersi ad una nuova operazione, probabilmente il lunedì od il martedì, nella stessa zona dove gli è stato estirpato un tumore nel giugno passato.

“Là starò, Fidel, domani parto verso Cuba nel pomeriggio, di nuovo ad un’altra battaglia che viene e che anche vinceremo, quale guerriglieri del tempo che siamo”, disse il mandatario in un consiglio dei Ministri trasmesso per radio e televisione riferendosi al leader cubano.

Segnalò che durante il fine settimana comincerà la preparazione “per l’intervento chirurgico che sarà i primi giorni della prossima settimana, lunedì o martedì. Informeremo già”, disse.

Aggregò che “sicuramente” starà in Cuba “durante vari giorni”, benché si mostrasse “sicuro” che “non saranno molti.”

Chavez anticipò che seguirà “tutti i giorni in contatto” col suo Gabinetto e segnalò che viaggerà con “un gruppo di comando” integrato da parte della sua squadra più vicina di collaboratori, come il ministro della Presidenza, Erika Farias, o il capo della Casa Militare.

L’Assemblea Nazionale (AN, unicamerale) approvò oggi all’unanimità il permesso sollecitato dal presidente per assentarsi dal paese a partire da venerdì, tale e come stabilisce la Costituzione per i soggiorni di più di cinque giorni all’esterno del capo di Stato.

preso da www.cubadebate.cu

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*