Notizie »

Cuba compierà il programma completo del congresso del Partito, Raul Castro

Il presidente Raul Castro assicurò oggi che Cuba compierà il programma completo approvato in aprile scorso dal VI Congresso del Partito Comunista di Cuba (PCC).

Con pazienza, senza difficoltà per non commettere nuovi errori, si realizzerà tutto il programma, ha detto Raul Castro dopo salutare nell’aeroporto de L’Avana il presidente iraniano, Mahmoud Ahmadinejad.

Dopo spiegare che l’aggiornamento del modello contenuto nelle più di 300 linee guida della politica economica e sociale del PCC e della Rivoluzione, il mandatario cubano ha detto ai reporter che dipende anche da molti fattori.

“In quanto al tempo andiamo al nostro passo per evitare errori, a poco a poco si va compiendo, con molte difficoltà, con molte trasformazioni”, segnalò lo statista, che spiegò che ogni legge o decreto legge richiede un studio di centinaia di ore.

Interrogato sui preparativi per la prima conferenza del Partito, i prossimi giorni 28 e 29, il primo segretario del PCC rispose che continuiamo a camminare, benché chiarisse che non bisogna farsi tante illusioni con questa riunione.

Il congresso è il fatto definitivo, ora questa è una questione interna del Partito che richiede molta perfezione in tutti i sensi, ha manifestato.

Parlando della salute del leader della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, ha detto che realmente sta molto bene, commentando lo scambio di idee tra il leader della Rivoluzione cubana e Ahmadinejad.

“Quando domandai ieri sera a Ahmadinejad chi parlò di più tra i due, mi ha risposto che Fidel. È una dimostrazione che realmente sta molto bene”, ha concluso Raul Castro.

con informazioni di Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*