Notizie »

Presidente cinese invia messaggio a Fidel Castro

Il presidente cinese e segretario generale del Comitato Centrale del Partito Comunista di questo paese, Hu Jintao, manifestò il suo sincero rispetto ed il più cordiale saluto al leader della Rivoluzione cubana, Fidel Castro. Il VI Congresso del Partito Comunista di Cuba che si celebrò nel 50° anniversario della dichiarazione del carattere socialista della Rivoluzione cubana, è stato un Congresso che eredita il passato e si proietta verso il futuro, affermò oggi qui il dirigente cinese in un messaggio invalso.

Segnalò che per 50 anni, come fondatore e promotore della rivoluzione e costruzione di Cuba, Fidel Castro, senza nessuna paura alle pressioni straniere, ha diretto il popolo cubano a salvaguardare la sovranità e la dignità nazionale.

Inoltre, il fatto di persistere fermamente durante il tragitto socialista, mietendo successi nella costruzione socialista che hanno richiamato l’attenzione di tutti, sottolineò, che ha accumulato non solo il rispetto e l’appoggio del popolo cubano, ma anche l’ammirazione dei popoli del mondo.

Qualificò il leader della Rivoluzione cubana come un eminente rivoluzionario, ideologo, stratega e statista, ed emerse che 51 anni fa sono state stabilite le relazioni diplomatiche tra Cuba e la Repubblica Popolare della Cina.

“Lei si è sempre dedicato alla promozione dell’amicizia cubano-cinese, segue da vicino in ogni momento il processo di sviluppo della Cina e ci ha offerto aiuti ed appoggi fraterni”, ha detto.

Oggigiorno, sottolineò, ci soddisfa constatare che l’amicizia cinese-cubana si è stabilita profondamente nel cuore dei nostri popoli ed ha cominciato in un nuovo periodo di sviluppo integrale.

Mirò che attualmente entrambe le nazioni si trovano in una tappa cruciale di sviluppo ed espresse la sua convinzione che, con la direzione del presidente cubano, Raul Castro, la rivoluzione e la costruzione socialiste di Cuba raggiungeranno nuovi successi.

Qualsiasi siano i cambiamenti nella situazione internazionale, reiterò, il Partito ed i governo cinesi appoggeranno come sempre il popolo cubano nella sua lotta per salvaguardare la sovranità nazionale.

Continueremo ad offrire aiuti allo sviluppo socioeconomico di Cuba dentro la nostra portata, e porteremo avanti l’amicizia e la cooperazione tra i partiti ed i popoli, ha concluso.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*