Articoli su immigranti

Notizie »

La Marcinelle di Foggia, il depistaggio sui caporali e gli sfruttatori in doppiopetto impuniti

700x350c50

Dopo la strage di sedici di loro, domani 8 agosto i braccianti scioperano con la USB e manifestano dal ghetto di Rignano a Foggia. Per una terribile coincidenza di date, domani è anche l’anniversario della strage di Marcinelle, in Belgio. L’8 agosto 1956 136 migranti italiani morirono assieme a tanti altri minatori belgi e di tutta Europa, nell’incendio di una miniera.

Notizie »

Presentano denuncia contro Rajoy per firmare patto sugli immigranti

emigrazione

Izquierda Unida (IU) presentò oggi una denuncia contro il presidente del governo spagnolo in funzioni, Mariano Rajoy, per sottoscrivere l’accordo sugli immigranti, tra l’Unione Europea (UE) e Turchia. “Si tratta di un accordo criminale che vulnera i diritti umani”, affermò il portavoce di IU nel Congresso dei Deputati, Alberto Garzon, sul documento firmato a metà di marzo dai 28 paesi membri dell’UE con Ankara.

Notizie »

Un milionario statunitense vive in una barca nel Mediterraneo per salvare gli immigranti

Il milionario statunitense Christopher Catrambone con sua moglie e figlia vivono durante tutta l’estate nel loro rimorchiatore nel mare Mediterraneo e salvano la vita ad immigranti che tentano di raggiungere la costa europea.

Notizie »

Europa si è trasformata in una forza senza valori e senza compassione

L’Europa affronta in questo momento quella che probabilmente si trasformerà nella maggiore crisi di rifugiati dalla Seconda Guerra Mondiale. Non solo per quello che è successo fino ad ora, bensì per quello che continuerà a succedere. Davanti a questa situazione, i governi dell’UE hanno reagito ignorando le loro responsabilità, mercanteggiando con le insufficienti quote che la Commissione Europea voleva assegnare loro e facendo dichiarazioni che denotano una totale mancanza di compassione e solidarietà con le vittime di una guerra (una situazione nella quale si trovano, oltre ai siriani, i libici, gli afgani, gli eritrei ed i sudanesi del sud).

Notizie »

Ku Klux Klan sollecita difendere un viale dagli immigranti in Georgia

kkk

L’organizzazione razzista statunitense Ku Klux Klan sollecitò al governo dello stato nordamericano di Georgia che gli permettesse la vigilanza di un viale nella località di Unione County, per garantire la sua “pulizia, tranquillità e progresso.” La domanda formale dei chiamati Cavalieri Keystones, un capitolo del KKK nel territorio meridionale, è datato 21 maggio ed è stato diretto al Dipartimento di Urbanità della Georgia, ma non chiarisce che attività specifica realizzerà nell’area.