Articoli su assassinato

Notizie »

Arrestano autore intellettuale dell’assassinio di Berta Caceres

berta-caceres

Mass media honduregni hanno comunicato che David Castillo stava per abbandonare il paese quando è stato catturato dagli agenti di sicurezza. Le autorità dell’Honduras hanno arrestato questo venerdì il presidente dell’azienda Sviluppi Energetici S. A. (DESA), David Castillo, accusato di essere il presunto autore intellettuale dell’assassinio della leader indigena Berta Caceres.

Notizie »

L’assassinio di John F. Kennedy ed il complotto contro Cuba, 54 anni dopo

kennedy-580x326

Cinquantaquattro anni dopo, l’assassinio del presidente Kennedy non è stato chiarito e nulla è stato scoperto sui suoi assassini, diretti ed indiretti, nei rapporti che sono, periodicamente, resi pubblici dalle autorità USA; tuttavia, di tanto in tanto, si orchestrano campagne mediatiche che accusano Cuba di aver partecipato all’assassinio senza alcun fondamento, sospettosamente ogni volta che l’Amministrazione di turno indurisce la sua politica, aggressiva ed inumana, contro Cuba.

Notizie »

Ci sono le prove della premeditazione nella recente morte di un minorenne in Venezuela

Neomar

“C’è stata premeditazione nella morte del minorenne Neomar Lander in un’azione violenta oppositrice, ieri, nello stato Miranda”, suggerì oggi il vicepresidente esecutivo del Venezuela, Tareck El Aissami. “Sembra che fosse una morte pianificata, dal momento che già la messa in scena era preparata”, ha detto El Aissami dopo analizzare davanti alle stampa prove ed evidenze, come le dichiarazioni posteriori del deputato Miguel Pizarro, nelle quali cercò di responsabilizzare i corpi di sicurezza per la tragedia.

Notizie »

Gustavo Castro: “Berta mi ha scelto affinché il suo grido non rimanga seppellito”

Gustavo Castro

“Dal primo momento che conobbi Berta in Chiapas, nel 1999, ricordo una donna instancabile, imbattibile, da chi io ho imparato molto. Lei difendeva sempre la speranza, la resistenza, era convinta che bisognava cercare un altro mondo dove possano starci tutti e tutte. Ma il sistema capitalista non accetta questo… dal momento in cui entrarono i sicari, sentii che non potevo fare niente ed avevo questo dolore, questo senso di colpa, ma poi un compagno in Honduras mi disse ‘Gustavo, stai tranquillo, Berta ti scelse affinché potessi denunciarlo, affinché continui la sua lotta e perché il suo grido non rimanga sepolto ‘. Ma ora so che non solo ha scelto me, ci ha scelto tutte e tutti, perché Berta vive in tutte le lotte, Berta si seminò e si moltiplicò.”

Notizie »

In Honduras arrestano implicato in assassinio di Berta Caceres

Berta Caceres

Le autorità honduregne confermarono oggi la cattura di un ottavo implicato nell’assassinio della leader ambientalista Berta Caceres.
Secondo il comunicato pubblicato dal Ministero Pubblico, si tratta di Oscar Aroldo Torres, di 22 anni, che l’Agenzia Tecnica di Investigazione Criminale fermò nelle ultime ore nella città di La Ceiba per altri delitti, benché si constatasse che aveva un ordine di cattura in sospeso relazionato al caso.

Notizie »

Assassinato in Messico il conosciuto ambientalista Isidro Baldenegro

isidro-baldenegro-150x125

Isidro Baldenegro, attivista ambientale e difensore dei boschi della Sierra Madre Occidentale nell’ovest del Messico, è stato assassinato domenica scorsa nella casa di un parente. Baldenegro, di 51 anni, si nascondeva precisamente nello Stato di Chihuahua per la grande quantità di minacce di morte che aveva ricevuto per il suo attivismo ecologista. L’assassino, che la Polizia messicana assicura di avere riconosciuto, gli ha inflitto almeno sei spari che gli causarono la morte.

Notizie »

Esercito honduregno avrebbe ricevuto l’ordine di assassinare Berta Caceres

berta_cxceres.jpg_1718483346

L’ex sergente Rodrigo Cruz delle Forze Speciali dell’Esercito dell’Honduras confessò questo martedì che la sua unità aveva ricevuto l’ordine di assassinare vari dirigenti sociali nel suo paese, tra questi la lottatrice ambientalista Berta Caceres, come pubblicò The Guardian.

Notizie »

In ricordo di Arrigoni

Vittorio Arrigoni

Molti che passano da Gaza si disperano perché toccano con mano cosa vuol dire essere palestinese. Palestinese ovunque: a Gaza, in Cisgiordania, come nei campi profughi di un qualsiasi paese arabo. Vittorio no, non si disperava mai, aveva capito fin dall’inizio dove stavano i torti e dove le ragioni e scelse da che parte stare, senza tentennamento alcuno.

Notizie »

Madre di Berta Caceres esige giustizia al governo honduregno per la morte di sua figlia

madre-bertha-hija-620x400

Ad un mese dall’assassinio della leader ambientalista e dirigente indigena, Berta Caceres, sua madre, Austra Flores Lopez, pubblicò questo sabato una commovente lettera, nella quale ringrazia per la solidarietà ricevuta, mentre sollecita appoggio affinché si faccia giustizia. Di seguito riportiamo il testo della lettera:

Notizie »

Denunciano in Honduras che assassini di Berta Caceres continuano a piede libero

berta-gustavo-castro-soto

L’ambientalista messicano Gustavo Castro Soto, testimone chiave nell’assassinio della dirigente honduregna Berta Caceres, denunciò oggi che i sicari che ammazzarono la lottatrice sociale continuano a piede libero. La leader indigena ed ecologista Caceres, patrocinatrice del popolo lenca, risultò morta per colpi di fucile a bruciapelo il 3 marzo scorso, nella sua propria casa, nel dipartimento sud occidentale di Intibucà.