Notizie »

Obama compie il suo rituale elettorale: giocare a pallacanestro

obama-baloncestoBarack Obama realizzò oggi il suo già vecchio rituale che gli dà fortuna nei giorni delle elezioni, con la speranza che aiuti anche a Hillary Clinton a vincere la presidenza degli Stati Uniti: giocare a pallacanestro.   

Questo martedì, il mandatario nordamericano ritornò ai campi per compiere la liturgia che  ha saltato solo una volta e gli costò la sconfitta nelle primarie del New Hampshire nel 2008, precisamente contro la Clinton, che allora gli disputava la candidatura democratica.

Obama ha una passione per il basket che magari rappresenta l’unica superstizione elettorale del primo presidente afro-americano nella storia degli Stati Uniti che presto concluderà il suo secondo ed ultimo mandato.

Quattro anni fa ha iniziato la giornata delle elezioni molto presto, giocando pallacanestro con l’ex internazionale Scottie Pippen, membro del Salone della Fama della NBA, e questo martedì giocò nel campo di Ft. McNair con amici e collaboratori.

Secondo i suoi parenti, il risultato della partita non importa, semplicemente con arrivare al campo e lanciare i suoi palloni, il rituale si dà per compiuto, ed oggi è benvenuto tutto l’aiuto che Obama possa dare all’ex segretaria di stato Hillary Clinton.

Inoltre, Obama esercitò il suo diritto al voto anticipato varie settimane fa a Chicago, e da allora si dedicò ad appoggiare la campagna della Clinton contro il repubblicano Donald Trump, che potrebbe ancora cambiare i risultati.

da Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*