Notizie »

Manipolare le parole di Silvio Rodriguez, Frei Betto o del Papa o fare notizia della non notizia

222 mezzi di comunicazione, di 31 paesi, hanno coperto la visita del Papa Francesco a Cuba (1). Come nelle due precedenti visite papali (2), una legione di giornalisti inviati -più di mille- è giunta a cercare l’immagine, l’evento, la dichiarazione … che convertisse in notizia internazionale la condanna del Papa del Governo cubano. Ma, di nuovo, sono rimasti col miele sulle labbra (3).

Dimostrazione della frustrazione di questi media sono i titoli del quotidiano spagnolo “El Pais”, che più che riflettere quello che è successo a Cuba, ha evidenziato ciò che non è accaduto: “Il Papa non emette alcun messaggio critico con i Castro” (4) “Il Papa evita qualsiasi riferimento ai dissidenti nel suo primo atto a Cuba” (5), “Silenzi di Francesco” (6) o “Il Papa ammette di non aver mai pensato d’incontrare i dissidenti cubani”(7).

Ma questi media non si conformarono a convertire la non notizia in notizia. Inoltre, manipolarono spudoratamente le dichiarazioni dei protagonisti.

“El País” adulterava il messaggio di un noto difensore della Rivoluzione cubana: il frate domenicano brasiliano Frei Betto (8). “A Cuba ci può essere uno ‘shock’ fra austerità e consumismo”, titolava, centrando tutta la notizia in una breve riflessione, di Betto, sui pericoli del turismo di massa USA nell’isola, che ha appena occupato pochi minuti in una lunga conferenza stampa. Per conoscere tutto ciò che “El Pais” ha censurato ai suoi lettori dobbiamo rivolgerci alla stampa cubana, che ha riferito di detta riflessione del teologo (9), ma ha riportato, anche, altre dichiarazioni molto più centrali: per esempio, che il popolo cubano “ha l’orgoglio di difendere la sua Rivoluzione”, i cui valori sono simili ai “valori evangelici” di “solidarietà (e) condivisione dei beni”; o che il riconoscimento del fallimento del blocco, da parte degli USA, è simile alla sua “sconfitta in Vietnam” (10).

Il quotidiano spagnolo “El Mundo” faceva il suo con le parole del cantautore cubano Silvio Rodriguez. “Silvio Rodriguez: dovevamo avvicinarci prima agli USA” (11) era il titolo dell’intervista, che puntava a Cuba come colpevole dell’ “allontanamento” politico dagli USA negli ultimi anni. Ma se leggiamo l’intervista -realizzata per scritto nel solito modo del cantante per evitare manipolazioni- scopriamo che ciò che dichiarò Silvio fu un’altra cosa “il riavvicinamento tra Cuba e gli USA” (…) “doveva avvenire prima”. Egli non ha segnalato, dunque, colpevoli in modo esplicito. In ogni caso, la posizione del cantautore è ben nota. Pochi giorni fa, nel suo blog “Segunda cita”, ha ricordato gli alfabetizzatori cubani assassinati da bande pagate dalla CIA e di come ha dovuto “imparare a maneggiare le armi” per difendersi “dai suoi politici e militari” (riferendosi a quelli degli USA) (12).

Altri media giunsero a distorcere le parole stesse del Papa. Nel giornale argentino “Clarin”, leggiamo che “nella sua prima messa a Cuba, il Papa ha criticato le ideologie” (13). Ma, anche se non ha parlato di quali ideologie, li c’era “Clarin”, per chiarirlo “la definizione del pontefice -si legge- suonò potente per essere stata detta in un paese come Cuba, con un regime che dà all’ideologia marxista -che ‘sacralizza’ lo Stato- una grande importanza”.

Giorni dopo, Papa Francesco si recava negli USA. Pensate che qualcuno di questi media abbia titolato, in modo condannante, che “Il Papa non emise alcun messaggio critico sul governo USA” -per la repressione poliziesca, che causa due morti ogni giorno in quel paese (14), per la partecipazione del suo esercito in conflitti armati in 74 paesi (15), o per le decine di migliaia di persone che muoiono, ogni anno, a causa della mancanza di un servizio pubblico di salute e universale (16)? Pensate che ci abbiano parlato dei “silenzi di Francesco”, perché “ha evitato ogni riferimento ai dissidenti” imprigionati negli USA, come Oscar López Rivera, Mumia Abu-Jamal, Leonard Peltier (17) o Bradley Manning (18)? Voi, cosa credete?

José Manzaneda coordinatore di Cubainformacion

Traduzione Francesco Monterisi

 

per vedere il video

 

(1) http://www.tvn-2.com/el-papa-en-cuba/notas/periodistas-acreditados-cubrir-Papa-Cuba_0_4303069737.html

(2) http://www.cubainformacion.tv/index.php/lecciones-de-manipulacion/42539-cuba-300-medios-y-una-sola-maquina-de-inventar-palabras-que-el-papa-no-dijo-parte-1

(3) http://www.cubainformacion.tv/index.php/la-columna/210-edmundo-garcia/64717-la-visita-del-papa-celebracion-en-cuba-y-resignacion-en-los-medios-de-miami

(4) http://internacional.elpais.com/internacional/2015/09/21/actualidad/1442861529_290577.html

(5) http://internacional.elpais.com/internacional/2015/09/20/actualidad/1442757405_412384.html

(6) http://elpais.com/elpais/2015/09/22/opinion/1442942930_625577.html

(7) http://internacional.elpais.com/internacional/2015/09/22/actualidad/1442952751_428486.html

(8) http://internacional.elpais.com/internacional/2015/09/19/actualidad/1442676129_126540.html

(9) http://www.cubadebate.cu/opinion/2015/09/22/el-papa-en-cuba/#.VgJac31RLIU

(10) http://www.juventudrebelde.cu/cuba/2015-09-19/frei-betto-el-pueblo-cubano-heroicamente-ha-resistido-el-bloqueo/

(11) http://www.elmundo.es/cultura/2015/09/21/55fc5338268e3e51548b45bc.html

(12) http://segundacita.blogspot.com.es/2015/08/deseo-una-quebrada.html

(13) http://www.clarin.com/mundo/Papa-gira-Cuba-misa-ideologias_0_1434456981.html

(14) http://www.cubainformacion.tv/index.php/doble-rasero/63827-ise-imaginan-que-un-solo-preso-llevara-en-cuba-43-anos-en-aislamiento-como-en-eeuu

(15) http://actualidad.rt.com/actualidad/view/94390-eeuu-guerras-conflictos-mundo

(16) http://www.librered.net/?p=19015

(17) http://www.cubainformacion.tv/index.php/solidaridad-con-cuba/64605-comienza-jornada-en-washington-contra-el-bloqueo-con-un-llamado-a-que-eeuu-imite-a-cuba-en-la-liberacion-de-presos

(18) http://www.cubainformacion.tv/index.php/objetivo-falsimedia/50553-Bradley-Manning-la-traicion-de-revelar-asesinatos-torturas-e-invasiones

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*