Notizie »

Israele lancia un’offensiva terrestre contro Gaza

Israele ha scatenato oggi un’operazione terrestre contro Gaza, dopo dieci giorni di bombardamenti per mettere fine al lancio di missili da questa zona palestinese controllata dal movimento islamista Hamas, ha annunciato l’esercito in un comunicato.

“Dopo dieci giorni di attacchi di Hamas (…) e dopo rifiuti reiterati per frenare la scalata, la Forza di Difesa dell’Israele (forze armate) ha iniziato un’operazione per garantire che i residenti israeliani possano vivere tranquillamente, senza dover sentirsi sotto un terrore continuo, ed assestare un colpo significativo alla struttura terroristica di Hamas”, precisa.

L’invasione terrestre mobiliterà corpi di fanteria, di artiglieria e di intelligenza, con appoggio dell’aeronautica e della marina”, aggrega.

L’annuncio è stato dato mentre era in atto un intenso bombardamento aereo, marittimo e terrestre della Striscia di Gaza e di colpi dei carri armati concentrati sulla frontiera, ha indicato un giornalista dell’AFP che era sul posto.

Al meno 240 palestinesi, nella loro gran maggioranza civili e tra questi numerosi bambini, sono morti dall’inizio dei bombardamenti aerei israeliani l’8 luglio scorso, secondo dati delle organizzazioni non governative.

con informazioni di AFP

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*