Notizie »

Fernando Gonzalez già è arrivato in Patria. L’hanno ricevuto Raul, dirigenti della Rivoluzione e familiari

Il lottatore eroe della Repubblica di Cuba, Fernando Gonzalez Llort è arrivato a mezzogiorno di oggi a Cuba, dopo compiere integralmente la lunga ed ingiusta condanna alla quale è stato sottomesso negli Stati Uniti.

Fernando è stato ricevuto dai suoi parenti arrivando a suolo cubano. Posteriormente, è stato ricevuto dal Generale dell’Esercito Raul Castro Ruz, Primo Segretario del Comitato Centrale del PCC e Presidente dei Consiglio di Stato e dei Ministri, altri membri dell’Ufficio Politico e del Consiglio di Stato, ed i parenti dei Cinque Eroi Cubani.

Lui è uscito ieri dal centro correttivo federale di Safford, in Arizona, ed è stato messo a disposizione dei servizi di immigrazione per iniziare il processo di deportazione verso Cuba.

È il secondo dei Cinque che compie la pena imposta, dopo Renè Gonzalez.

Fernando, Renè, Gerardo Hernandez, Antonio Guerrero e Ramon Labañino sono stati arrestati nel 1998 quando stavano monitorando gruppi che pianificavano in territorio nordamericano ed eseguivano azioni terroristiche contro Cuba.

I tre ultimi continuano prigionieri in penitenziari degli Stati Uniti, a dispetto di un’ampia campagna mondiale che reclama la loro liberazione.

da Cubadebate

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*