Notizie »

Presidente venezuelano ricorda l’azione civile-militare del 4F

Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha ricordato oggi l’azione civile-militare del 1992, guidata da Hugo Chavez, e diretta contro le misure economiche varate dall’allora presidente Carlos Andres Perez.

Attraverso la rete sociale Twitter, il capo di Stato ha detto che “l’aurora luminosa della risurrezione della patria è stata quella del 4 febbraio 1992 quando la gioventù ‘bolivariana’ si è ribellata contro il dominio imperiale”.

È stata una giornata del “risveglio rivoluzionario sotto la guida del gigante della storia nuova, il comandante Hugo Chavez”, ha aggiunto Maduro.

Inoltre, ha indicato che “22 anni dopo, la rivoluzione continua lungo il suo percorso di unità, lotta, battaglia e vittoria con Chavez”.

Questo martedì il popolo è stato chiamato a commemorare la data nel “Cuartel de la Montaña” (Caserma della Montagna), che si trova nella parrocchia metropolitana 23 gennaio.

da Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*