Notizie »

Il Venezuela manda aiuti umanitari a Cuba ed Haiti

Il governo del Venezuela manderà oggi 611 tonnellate di assistenza umanitaria a Cuba ed Haiti, paesi colpiti dall’uragano Sandy, col risultato di perdite di vite umane ed abbondanti danni materiali.

L’informazione è stata offerta da Jorge Galindo, direttore di Stampa del Ministero di Interno e Giustizia della Repubblica Bolivariana.

L’ uragano è penetrato nella notte del giovedì nella zona orientale di Cuba con categoria due nella scala Saffir-Simpson, con venti superiori ai 175 chilometri per ora, ed ha colpito con accanimento le province di Santiago di Cuba e Holguin, seconda e terza più popolate, rispettivamente, del paese.

Secondo le autorità locali, solo a Santiago di Cuba le abitazioni colpite sono 137 mila, oltre ad esistere problemi nell’agricoltura, nel servizio elettrico e nel telefonico.

Inoltre, a causa dell’estensione dell’evento meteorologico, si mantiene ancora la fase di allerta per intense piogge in quattro province della regione centrale del paese (Cienfuegos, Villa Clara, Sancti Spiritus e Ciego de Avila).

In Haiti le precipitazioni associate all’uragano hanno provocato l’evacuazione di cinque mila 700 persone e danni materiali da quantificare.

preso da www.cubadebate.cu

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*