Notizie »

Il capitalismo ha causato il riscaldamento globale, afferma Chavez

Il presidente venezuelano, Hugo Chavez, denunciò oggi che il modello predatore del capitalismo ha causato disastri come il riscaldamento globale ed i paesi sviluppati si rifiutano di riconoscere la loro responsabilità in questo ambito.

In un contatto telefonico coi partecipanti nella conferenza stampa del governante Partito Socialista Unito del Venezuela, il mandatario sottolineò che le nazioni più poderose si rifiutano di prendere decisioni e frenare questo male.

Voci come quella dell’Alleanza Bolivariana per i Popoli della Nostra America (integrata tra gli altri da Venezuela, Cuba, Bolivia ed Ecuador), esigono che il mondo assuma questo tema con coscienza, ha detto in allusione alla Conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile (Rio + 20).

Il cancelliere Nicolas Maduro assisterà a questa riunione vertice, riferì il capo di Stato, che aggregò che la posizione del Venezuela si conosce e si unisce alla maggioranza dei paesi e popoli dell’orbe.

Ci troviamo di fronte alla barbarie e la strada per salvare l’umanità è sulla via del socialismo, ha affermato il dignitario, che presentò recentemente il suo programma di governo 2013-2019 che include come uno degli obiettivi principali la preservazione del pianeta.

Il Vertice di Rio+ 20 che si svolgerà dal 20 al 22 giugno in Brasile, riunirà mandatari dell’orbe per discutere le cause del deterioramento ambientale e concertare possibili soluzioni.

con informazioni di Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*