Notizie »

Trasferito Fernando Gonzalez in una prigione dell’Arizona

Fernando Gonzalez Llort, uno dei Cinque cubani ingiustamente condannati negli Stati Uniti, è stato trasferito ad un penitenziario nello stato dell’Arizona, ha segnalato oggi il Comitato Internazionale per la Libertà dei Cinque Cubani.

Gonzalez Llort, insieme a Gerardo Hernandez, Ramon Labañino, Antonio Guerrero e Renè Gonzalez, sono stati catturati nel 1998 per monitorare i gruppi terroristi anticubani situati negli Stati Uniti.

Il lottatore cubano sta scontando un’ingiusta e lunga sanzione di privazione di libertà, ed ha dovuto sopportare punizioni addizionali che violano i più elementari diritti umani degli imputati e dei suoi parenti.

Nel dicembre del 2009 Fernando Gonzalez ha avuto un’altra sentenza di 17 anni, dopo che una Corte di Appello ha rivisto il suo caso.

Prima del trasferimento ad un carcere in Arizona, Gonzalez Llort era un carcerato nella prigione federale di Terre Haute, nello stato dell’Indiana.

Organizzazioni di solidarietà con Cuba in tutto il mondo stanno svolgendo una forte campagna per l’immediata liberazione dei Cinque cubani.

Gerardo, Ramon, Antonio e Fernando compieranno in settembre prossimo 14 anni di reclusione, mentre Renè si trova sotto libertà vigilata per tre anni, fatto che non gli permette ritornare al suo paese.

con informazioni di Prensa Latina

con traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*