Notizie »

Cuba ed Iran confermano un eccellente stato di relazioni bilaterali

foto: Cubaminrex

foto: Cubaminrex

Cuba ed Iran hanno confermato oggi l’eccellente stato delle relazioni bilaterali, in un incontro a L’Avana, tra il primo vicepresidente dell’isola caraibica, Josè Ramon Machado Ventura, ed il vice mandatario iraniano, Ali Saeidlo.

Nella conversazione, sostenuta a mezzogiorno di questo lunedì, ambedue manifestarono la disposizione a continuare a stringere i lacci di amicizia e cooperazione tra le due nazioni, d’accordo con una nota conosciuta in questa capitale.

Il vicepresidente iraniano consegnò a Machado Ventura un invito ufficiale diretto al presidente cubano, Raul Castro, per la sua partecipazione nel XVI Vertice del Movimento dei Paesi Non Allineati, a celebrarsi a Teheran, i giorni 30 e 31 agosto prossimi.

Saeidlo, che realizza una visita ufficiale al paese antillano, è stato accompagnato da Ali Chegeny, ambasciatore del suo paese a Cuba; Kamiz Jalali, direttore generale per l’America del Nord ed America Centrale; e Mehrad Saraji, direttore generale e consulente del Vice presidente.

Per la parte cubana era anche presente Bruno Rodriguez, ministro degli Affari Esteri.

Il viaggio di Saeidlo a L’Avana si produce cinque mesi dopo quello realizzato dal presidente iraniano, Mahmud Ahmadinejad, che si è riunito col suo omologo Raul Castro in gennaio scorso, come parte di un viaggio di lavoro latinoamericano che ha incluso Nicaragua, Venezuela ed Ecuador.

con informazioni di Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*