Notizie »

Vertice delle Americhe è stato un fallimento afferma ex presidente colombiano

Andres Pastrana

Andres Pastrana

L’ex presidente colombiano Andres Pastrana considerò oggi che l’appena concluso Vertice delle Americhe a Cartagena de Indias è stato un fallimento.

“Non avere una dichiarazione finale è un fallimento del Vertice, questo significa che il Vertice non ha dato il risultato atteso”, manifestò Pastrana in una stazione radio locale.

Inoltre, l’ex mandatario definì sfortunata la dichiarazione dell’attuale presidente della Repubblica, Juan Manuel Santos, che segnalò che il bilancio del forum emisferico è stato soddisfacente.

Secondo Pastrana la diplomazia colombiana doveva lavorare per lo meno con quattro mesi di anticipazione una dichiarazione congiunta con tutti i cancellieri dei paesi che hanno partecipato.

Rispetto alla tensione che si generò con l’Argentina perchè Santos non ha trattato il tema delle Malvine nel discorso di apertura del forum, sostenne che questo si poteva risolvere con una dichiarazione diplomatica.

In quella dichiarazione la Colombia doveva esprimere il suo appoggio all’appello dell’Argentina sulla sovranità delle Isole Malvine, che era ciò che si aspettava la presidentessa Cristina Fernandez, indicò Pastrana.

Per Pastrana, in questo tipo di Vertici, temi sensibili come quello delle Malvine e quello della droga non devono trattarsi di fronte all’opinione pubblica, perché sono temi di assoluta riservatezza e di delicatezza politica.

A sua volta Pastrana pensò che il Vertice evidenziò che c’è una America divisa.

Analisti che seguirono il VI Vertice delle Americhe da vicino risaltano che finì senza consenso e si evidenziò la sua possibile estinzione, perché nuovamente gli Stati Uniti hanno messo la nota discordante e sbilanciarono le fondamenta dei ponti che cercò di collocare Santos nella regione.

Washington ha insistito nell’isolare Cuba, a dispetto dell’appello dell’America Latina e dei Caraibi per integrare l’isola in questi forum, al tempo che sul tema delle Malvine e la politica attuale contro la droga generò posizioni contrarie.

con informazioni di Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*