Notizie »

Chucho Valdes e la cantante spagnola Concha Buika in concerto a New York

Il rinomato pianista cubano Chucho Valdes e la cantante spagnola Concha Buika si ritroveranno il 21 gennaio a New York per un concerto nel Carnegie Hall, che segna la loro prima presentazione insieme negli Stati Uniti.

“Sono molto contento di suonare nel Carnegie Hall. New York è un centro molto importante per la musica”, ha detto ad EFE Valdes, che sarà accompagnato dal suo gruppo Afro-Cuban Messengers nel suo tour per 20 città degli USA, che si concluderà alla fine di febbraio, per presentare il suo più recente lavoro, “Chucho’s Steps”, vincitore di un Grammy Latino nel 2011.

“Sarà molto bello” il concerto, assicurò il pianista, compositore e direttore di orchestra di 70 anni, che ricordò che la sua ultima presentazione a New York è stata nel 2010 nel Lincoln Center. Indicò che interpreterà insieme alla sua banda “una selezione dei brani migliori di ‘Chucho’s Steps ‘, due temi del disco ‘El ultimo trago ‘ che ho fatto con Buika (in omaggio alla cantante Chavela Vargas) ed un tema antologico dell’era di Irakere”, la sua famosa “Messa nera” che compose nel 1969.

“Farò un anticipo di uno o due temi, il piatto forte verrà dopo” quando esca il disco, indicò il musicista, figlio dell’anche famoso pianista cubano Bebo Valdes. Il concerto, nel quale avrà come invitata Buika, “sarà una panoramica di tutto il meglio che ho fatto fino al momento, una notte con molta forza” ha detto il pianista che sostenne che la cantante spagnola di flamenco e jazz “è un talento incredibile.”

“Sono molto felice di avere fatto un disco con lei” che nel 2010 ha vinto un Grammy Latino con il “Migliore Abum Tropicale Tradizionale”, sostenne. Buika segnalò da parte sua ad Efe che ha molta voglia di stare nuovamente in un scenario con Valdes, dopo il tour che fecero in Europa promuovendo “El ultimo trago”.

preso da www.cubadebate.cu

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*