Notizie »

La Cina respinge le sanzioni unilaterali contro l’Iran

Il governo cinese ha respinto oggi l’imposizione di sanzioni unilaterali all’Iran ed assicurò che le relazioni con Teheran nelle aree dell’economia, commercio ed energia sono “normali, trasparenti ed aperte.”

Lo scambio tra i due paesi non contraddice le disposizioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, ha detto il portavoce della cancelleria, Hong Lei, in una conferenza stampa.

Il portavoce ha sottolineato che l’incremento delle sanzioni contro l’Iran deve evitare di implicare le imprese cinesi che mantengono vincoli commerciali con la Repubblica Islamica.

“La Cina respinge la pratica di far prevalere la legge interna su quella internazionale e non è d’accordo sulle sanzioni unilaterali contro altri paesi”, ha concluso.

preso da www.cubadebate.cu

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*