Notizie »

Concerto di Silvio Rodriguez a San Antonio de los Baños in Cuba

Concerto a San Antonio de los Baños

Concerto a San Antonio de los Baños

In questi giorni la Scuola Internazionale de Cinema di San Antonio de los Baños compie 25 aprili di fondazione. Questo Vivaio, nel quale si sono formati od hanno completato gli studi tanti cineasti dell’America latina, c’aveva chiesto un concerto per celebrare la data. Hanno avuto la gentilezza di proporre che l’atto si effettuasse in un quartiere del paese. Per tutto questo, molto contenti, siamo stati tra il Paradero e la Cueva del Sumidero del fiume Arigüanabo, quartiere de La Punta, a San Antonio de los Baños, luogo dove sono nato.

Abbiamo avuto come invitati il veterano gruppo Yawar, ora integrato da alcuni giovani, oltre che dal suo fondatore Rolando Mendez (alias il Powow), maraquero infallibile. Giraldo Alayon, entomologo eminente ed amico dell’infanzia, consegnò i libri che normalmente doniamo alle biblioteche locali. Un altro invitato speciale è stato Amaury Perez che, come da tutte le parti, è stato accolto con grandi applausi.

L’Istituto di Meteorologia aveva annunciato un po’ di freddo, ma la temperatura è stata gradevole. C’era abbastanza gente, numerosi bambini, tutto il mondo sorridente e canterino. Salutai ad alcuni cugini, ai figli dei miei cugini ed a figli dei figli dei miei cugini. Mi trovai con amici dell’infanzia. Ricordai e conversai di eventi e persone quasi antidiluviani.

Yawar ha avuto la gentilezza di aprire il concerto con “Llegué por San Antonio de los”, composta decenni fa. Se non c’avessero fatto uscire un’altra volta, avremmo chiuso il concerto con “Il papalote” che conta le tribolazioni di Narciso el Mocho, personaggio della mia infanzia.  Ma hanno gridato “un’altra” ed abbiamo salutato con “Cassiopea”, dedicata a quelli che vivono lontano dalle loro origini, come è successo sempre a molte persone della zona del fiume Arigüanabo.

Quasi alla fine, ho letto l’augurio di Antonio Guerrero alla Scuola Internazionale del Cinema per il suo anniversario, ed il suo saluto al popolo di San Antonio. E’ stata la gran ovazione della notte.

preso da www.cubadebate.cu

testo e foto di Silvio Rodriguez

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*