Articoli su riforma costituzione

Notizie »

Riforma costituzionale, ramoscelli magici?

cuba

Sembrerebbe che non siano tempi per le favole a Cuba, benché si possa presagire che a partire dal 13 di agosto vivremo, come cittadini della Repubblica, un periodo molto peculiare che, come in una curiosa leggenda, avremo la possibilità di trasformare il tutto in un miracolo o lasciarlo sterile. Quando è nelle nostre mani la possibilità di discernere sul Progetto di Costituzione —che ha ricevuto recentemente l’approvazione parlamentare—, è come se per ogni capitolo ci consegnassero —come in una famosa favola—un ramoscello magico, con il quale, in base alla nostra posizione, lo faremo, o no, brillare di mille colori.

Notizie »

Aumenta la temperatura nel Parlamento: Uguaglianza di genere, matrimonio e famiglia nella nuova Costituzione cubana

Mariela

Come parte dell’analisi che ha avuto luogo del Progetto di Costituzione nel Primo periodo ordinario di sessioni del IX Legislatura dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare alcuni dei temi trattati sono stati l’uguaglianza di genere, il matrimonio e la famiglia come parte di quanto esposto nell’Articolo 68. Mariela Castro Espin, deputata per il municipio Piazza della Rivoluzione de L’Avana, ha commentato che con l’Articolo 68 Cuba si situa, da una prospettiva di protezione integrale alle persone per la loro orientazione sessuale ed identità di genere, tra i paesi all’avanguardia nel riconoscimento e nella garanzia dei diritti umani.

Notizie »

L’autogol di Renzi: dopo queste parole la Costituzione è più sicura

Renzi1

Intervenendo alla direzione del suo partito Matteo Renzi ha affermato che se al Referendum Costituzionale di ottobre vincerà il SI, la classe politica avrà compiuto la propria autoriforma e potrà guidare il futuro. Queste sue arroganti parole confermano che la sua controriforma costituzionale, più che un cambiamento è il compimento dell’opera di distruzione della Costituzione del 1948, portata avanti dalla classe politica di governo degli ultimi decenni.

Notizie »

Renzi, le pensioni e quelle sinistre somiglianze con Pinochet

700x350c50

Altro che ritocchi, è l’essenza della Costituzione antifascista che viene messa in discussione da governanti sempre più spregiudicati quanto pericolosi. Bisogna fermarli.