Artículos de Caschi Bianchi

Notizie »

Nuovi dettagli sul presunto attacco chimico in Siria

caschibianchi

Dentro l’opprimente valanga mediatica sul presunto attacco chimico nella località di Jan Sheijun, nella provincia siriana di Idleb, risulta sempre di più evidente che non ci sono prove per dimostrarlo. Le più recenti notizie indicano che Shajul Islam, pseudonimo del medico che mandò molti tweet, continuamente, sul fatto da un ospedale non identificato, fu giudicato per terrorismo nel Regno Unito ed appartiene al gruppo che sequestrò il giornalista britannico John Cantlie nel 2012.