Notizie »

Vice Procuratrice Generale del Venezuela investiga attacco a canale televisivo dello Stato

uarimba81500574784.jpg_1718483347-580x326La vice procuratrice generale del Venezuela, Katherine Haringhton, informò questo giovedì che il Corpo di Investigazioni Scientifiche, Penali e Criminalistiche (CICPC) investigano l’attacco effettuato contro la sede di Venezuelana di Televisione (VTV), manifestò.  

Haringhton indicò in Twitter che sta dirigendo l’investigazione sull’attacco per garantire il suo sviluppo opportuno.

L’aggressione contro la rete televisiva, ubicata a Los Ruices, nel municipio Sucre, stato Miranda, è stato preceduto dalla chiusura delle vie confinanti da parte di gruppi di scontro dell’opposizione che affrontarono le unità della Guardia Nazionale Bolivariana (GNB) che arrivarono a ristabilire l’ordine pubblico nella zona.

I manifestanti decisero di fare dei blocchi stradali nella zona di sicurezza che circonda  VTV ed hanno attaccato il canale, lanciando molotov ed oggetti contundenti contro la sede.

Il presidente Nicolas Maduro ripudiò l’attacco. “Ho ordinato la cattura di tutti i terroristi e fascisti. Responsabilizzo il sindaco Carlos Ocariz e chiedo alla giustizia di agire contro lui”, ha concluso.

Preso da TeleSur

traduzione di Ida Garberi

foto: AVN

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*