Notizie »

Ministro venezuelano risalta il potere della Forza Armata Nazionale Bolivariana

Vladimir Padrino

Vladimir Padrino

Il ministro venezuelano per la Difesa, Vladimir Padrino, assicurò che oggi più che mai la Forza Armata Nazionale Bolivariana (FANB) ha il potere di difendere la sovranità del paese, davanti all’attuale processo storico.

La FANB, come parte del popolo, sa quale è il ruolo che le corrisponde giocare in questo momento convulso, dove purtroppo la forza armata è stata oggetto di attacchi sistematici, risaltò Padrino in una giornata della “Gran Mision Negro Primero” nell’orientale stato di Zulia.

Il titolare espose che la FANB deve essere cosciente del momento in cui vive e che le armi della Repubblica sono per difendere l’indipendenza e respingere completamente l’interventismo.

Le pretese vengono da fuori con un’agenda nascosta, propiziando la violenza e la divisione tra i venezuelani, la rottura del filo costituzionale ed il caos, e noi non possiamo permetterlo, emerse il ministro risaltando il messaggio del presidente Nicolas Maduro di forza, fermezza, lealtà e coscienza.

Risaltò inoltre che lo Stato spinge un modello produttivo economico nella cornice di un’agenda progettata con 15 settori con priorità, nella quale il corpo armato partecipa attivamente come popolo uniformato.

da Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*