Notizie »

Rendono omaggio a Roque Dalton a L’Avana

Calle J numero 164, Vedado, L’Avana: appartamento di Roque Dalton.

“Io ho due patrie, Cuba e la mia”. Questo si può leggere dalle 11 della mattina di oggi in una semplice targa che ci ricorda che qui visse il poeta, rivoluzionario e salvadoregno: Roque Dalton.

Le mani di Aida Cañas, la sua compagna e madre di Roquito, Jorge e Juan Josè e quelle di Roberto Fernandez Retamar alzano un tessuto giallo ed, emozionato, Roberto ha letto il testo ed ha ricordato che Roque non aveva 40 anni quando è stato assassinato da quelli che si dicevano “i suoi compagni” e come cercarono di macchiare con infamie e bugie la sua vita di rivoluzionario totale.

Rimane ancora la battaglia di fare totalmente chiarezza sul suo assassinio.

Dalla mano di Paco Ignacio Taibo siamo ritornati sui suoi passi della sua vita piena di avventure e poesia e dei suoi aneddoti cubani raccontati da Victor Casaus e Guillermo Rodriguez Rivera in una piena Casa delle Americhe, una memoria esplosiva, eccitante, vigente. Ma oggi, vedendoci applaudirlo deve stare felice e ridendo… perché Roque Dalton compie 80 anni.

di Rebeca Chavez

foto Casa delle Americhe

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*