Notizie »

Confermano 30 capi di Stato e di Governo partecipazione ai festeggiamenti per la Giornata della Vittoria a Mosca

Circa 30 capi di Stato e di Governo stranieri, oltre a dirigenti di organizzazioni internazionali assisteranno ai festeggiamenti che si celebreranno a Mosca con motivo del 70º anniversario della Vittoria sulla Germania nazista.  
 
Confermarono già la loro partecipazione negli atti commemorativi a Mosca i presidenti dell’Azerbaigian, Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan, Tagikistan e Turkmenistan.

Inoltre ci saranno i leader di Abkhazia, Germania, Bosnia ed Erzegovina, Cina, Cipro, Cuba, Slovacchia, India, Macedonia, Mongolia, Ossezia del Sud, Palestina, Repubblica Ceca, Serbia, Sudafrica, Venezuela, Vietnam, Zimbabwe, oltre al capo dell’ONU, Ban Ki-moon, e la direttrice generale dell’Unesco, Irina Bokova.

Tradizionalmente, l’evento principale sarà la sfilata militare che si celebrerà il 9 maggio nella Piazza Rossa di Mosca. La sfilata che conterà con la partecipazione di più di 15.000 persone, sarà divisa in due parti, storica e moderna. Durante l’ultima si presenteranno armi innovatrici e macchinari militari.

In totale Russia inviò inviti a 68 leader stranieri, oltre a dirigenti dell’Unesco, dell’ONU, dell’UE e del Consiglio dell’Europa.

con informazione di Sputnik e Telesur

foto: Sputnik

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*