Artículos de Russia

Notizie »

Russia e Venezuela firmano un accordo per la ristrutturazione del debito di Caracas

Putin-Maduro

Mosca e Caracas hanno firmato un accordo per la ristrutturazione del debito venezuelano. Lo conferma il Ministero delle Finanze russo in una nota ufficiale. L’importo del debito consolidato ammonta a 3.150 milioni di dollari. La nuova durata del debito stabilisce i pagamenti in dieci anni.

Notizie »

Fidel: Senza la Rivoluzione di Ottobre non sarebbe stata possibile la fine del colonialismo

Fidel pronuncia il discorso nella tribuna del Mausoleo Lenin nella Piazza Rossa di Mosca in un atto di massa. L'accompagnano il Presidente dell'URSS, Nikita Jrushchov ed il Segretario Generale del PCUS Leonid Brezhnev, il 28 aprile 1963. Autore: Agenzia di notizie TASS / sito Fidel Soldato delle Idee.

Un secolo fa, la storia mondiale cambiò per sempre. La Gran Rivoluzione Socialista di Ottobre fu uno dei fatti più importanti nella storia contemporanea dell’umanità. Simile fatto storico, come la presenza del suo leader Vladimir Ilich Lenin, ebbe una gran influenza in molti paesi dell’Europa, dell’America Latina e nel resto del mondo.

Notizie »

Russia vieta all’ONU risoluzione su armi chimiche in Siria

Vladimir Safronov

Russia vietò nel Consiglio di Sicurezza dell’ONU un progetto di risoluzione promosso dagli Stati Uniti, Francia e Regno Unito che cerca di fare pressioni sulla Siria sotto la giustificazione di un ipotetico uso di armi chimiche contro i civili. Oltre a Russia, anche Bolivia votò contro l’iniziativa, mentre Cina, Etiopia e Kazakistan si astennero.

Notizie »

La verità in Siria è pericolosa, per questo pretendono distruggerla

caschibianchi

Senza prove sostanziali, perché manipolare è presentare il falso come il vero, il negativo come il positivo e lo degradante come vantaggioso, le potenze occidentali ritornano oggi ad accusare Siria di attacchi chimici. Un’altra volta si menzionano più di 50 morti e decine di feriti per un presunto attacco con gas nella popolazione di Khan Sheikou, al sud della provincia siriana di Idleb, luogo di insediamento della Giunta per la Liberazione del Levante, un’associazione di gruppi terroristi diretti dall’ex Fronte al Nusra.

Notizie »

Museo cubano dedica mostra fotografica a Valentina Tereshkova

Il museo della Rivoluzione, nella capitale cubana, espone oggi e durante tutto il mese di marzo una mostra fotografica dedicata a Valentina Tereshkova, la prima donna che viaggiò al cosmo, il 16 giugno 1963. La mostra aprì le sue porte martedì e riunisce 30 istantanee di momenti differenti della vita dell’ingegnera e deputatarussa, che il giorno 6 ha compiuto 80 anni.

Notizie »

Uno sguardo pragmatico russo alla vittoria di Trump

Trump-Putin

La vittoria nelle presidenziali statunitensi del miliardario Donald Trump porta oggi a ragionamenti pragmatici di politici ed analisti russi rispetto a come possono progredire i nessi bilaterali. Viacheslav Nikonov, presidente del comitato di Scienza ed Educazione della Duma, indicò che Trump ha promesso di cambiare la situazione vigente, perché gli Stati Uniti si sforzano troppo a mantenere una presenza militare all’estero.

Notizie »

Al-Assad: l’odore della Terza Guerra Mondiale si sente nell’aria

Bashard-alassad

Il presidente siriano, Bashar al-Assad, espresse che quello che sta succedendo nel Medio Oriente, provocato dagli Stati Uniti, insieme ad altri conflitti nel pianeta, precedono lo scoppio della Terza Guerra Mondiale. “Nell’aria si sente l’odore di guerra che lei (l’intervistatrice) descrive come la Terza Guerra Mondiale, ma ancora è un confronto militare diretto”, affermò al-Assad in un’intervista concessa al giornale russo Komsomolskaya Pravda.

Notizie »

Lavrov denuncia la “russo-fobia retorica” degli Stati Uniti

serguei-lavrov1

Il ministro di Relazioni Estere russo, Serguei Lavrov, commentò questa domenica sulla “crescente ostilità” degli Stati Uniti verso Mosca e si lamentò di misure aggressive fatte da Washington che minacciano la sicurezza nazionale della nazione euro-asiatica.

Notizie »

Russia accusa gli Stati Uniti di ricatto per dubitare delle operazioni umanitarie ad Aleppo

Serguei Riabkov

Russia accusò questo lunedì gli USA di “ricatto” per minacciare di rompere la cooperazione in Siria, se l’operazione umanitaria russa e siriana nella città di Aleppo risulta essere uno “stratagemma” di Mosca. “Ascoltare adesso da Washington che Russia è sotto esame e che nei prossimi giorni ed ore si decideranno molte cose, è un tono di ultimatum inammissibile”, disse il vice ministro degli Esteri Serguei Riabkov ai mass media russi.

Notizie »

Putin decide coordinare aiuti umanitari ad Aleppo, in Siria

Aleppo

Il presidente russo, Vladimir Putin, istruì oggi le coordinazioni col governo della Siria col fine di iniziare un’operazione umanitaria ad Aleppo, a grande scala, di assistenza alla popolazione civile. Come informò il ministro della Difesa, Serguei Shoigu, il comando russo procederà questo giovedì ad organizzare con le autorità siriane l’assistenza umanitaria agli abitanti di Aleppo, a 350 chilometri al nord di Damasco, vittime del fuoco e del terrore dei gruppi armati.