Notizie »

Spagna, primo posto d’Europa nell’Indice Mondiale della Miseria

La Spagna occupa l’undicesimo posto nell’Indice Mondiale della Miseria, essendo il primo paese europeo che figura nella lista. Il principale fattore che spiega tale posizione nella classifica è il tasso di disoccupazione.

La Spagna è il primo paese europeo che figura nell’Indice Mondiale della Miseria (WMI, per il suo acronimo in inglese), che valuta la situazione di 109 paesi.

Questo indice, che è stato creato da Steve H. Hanke, professore di Economia Applicata nell’Università Johns Hopkins di Baltimore ed ex-membro del Consiglio di Assessori Economici degli Stati Uniti, si calcola sommando l’inflazione, la disoccupazione ed i tipi di interessi sui mutui, e sottraendo al risultato l’incremento percentuale del Prodotto Interno Lordo pro capite.

Con questa forma di calcolare il grado di impoverimento dei cittadini di un paese, la Spagna ottiene un punteggio di 36,9 punti, situandosi all’undicesimo posto nella lista, a due decimi dal decimo paese (Armenia) ed a 110,5 punti dal primo (Siria).

Allo stesso modo, la classifica possiede un paragrafo che indica il maggior fattore che contribuisce a che un paese occupi il corrispondente posto, essendo nel caso della Spagna il tasso di disoccupazione. “Inoltre, in Spagna incide anche la restrizione del credito. Questo è il grande problema”, dichiara l’autore al quotidiano economico “La Celosia”.

Lo scorso maggio, l’economista Hanke ha elaborato un indice simile per 90 paesi, nel quale la Spagna occupava il settimo posto con un valore di 37,6 punti, ancora una volta con il tasso di disoccupazione come principale fattore ed era superata solo dalla Serbia, tra i paesi europei.

Lo scorso 30 ottobre, le ONG Caritas e Intermon Oxfam, sostenute da altre organizzazioni come l’UNICEF, hanno pubblicato un rapporto sulla situazione spagnola nel quale si presentavano realtà inquietanti come l’esistenza di 11 746 000 persone escluse, di 36,3% di povertà infantile o il fatto che “le 3 persone più ricche della Spagna hanno una ricchezza equivalente a più del doppio del 20% dei più poveri”.

preso da Russia Today

Foto:Reuters

traduzione di Vincenzo Basile

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*