Notizie »

Cuba: nave trasportava armamento difensivo obsoleto

Una nave nord coreana detenuta a Panama e proveniente da Cuba trasportava armamenti difensivi obsoleti per ripararli e restituirli al paese, informa oggi un comunicato ufficiale.

La nave Chong Chon Gang, della Repubblica Popolare Democratica della Corea, è salpata da porto cubano con rotta verso Corea del Nord con un carico di 10 mila tonnellate di zucchero e 240 tonnellate metriche di armamento difensivo obsoleto, segnala il Ministero di Relazioni Esteri dell’isola.

L’armamento è composto da due complessi di missili antiaerei Volga e Pechora, nove missili divisi a pezzi, due Mig-21 Bis e 15 motori di questo tipo di aeroplano. Tutto il materiale è stato fabbricato a metà del secolo scorso e dopo essere stato riparato doveva restituirsi a Cuba, precisa il comunicato.

La nota ufficiale spiega che gli accordi sottoscritti da Cuba nella sfera militare si sostentano nella necessità di mantenere la capacità difensiva dell’isola per preservare la sovranità nazionale.

Inoltre, il documento reitera il fermo ed irrevocabile compromesso dell’isola caraibica con la pace, il disarmo, compreso quello nucleare, ed il rispetto al Diritto Internazionale.

da Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

1 Comentario

Hacer un comentario
  1. giuseppe / solito

    ci sarà come al solito lo zampino degli amerikani

    Responder     

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*