Notizie »

Presidente venezuelano sottolinea il ruolo umanitario del diritto di asilo

Nicolas Maduro

Nicolas Maduro

Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha sottolineato oggi che l’asilo è un’istituzione del diritto umanitario internazionale, concepita per proteggere i perseguitati.

In un tragitto nei centri produttivi dello stato di Guarico (zona centrale del Venezuela), il capo di Stato ha segnalato che fino al momento non si è ricevuta nessuna petizione formale in questo senso per accogliere nel paese all’ex analista di intelligenza Edward Snowden.

Nonostante, ha aggiunto che si considererebbe il tema, se si realizza un’azione al riguardo.

Il mandatario ha paragonato il caso di Snowden -reclamato da Washington – col terrorista confesso Luis Posada Carriles, processato in Venezuela ma latitante della giustizia di questo paese e protetto ora negli Stati Uniti.

Inoltre, in territorio nordamericano vivono ex militari venezuelani che hanno attentato con bombe contro ambasciate a Caracas, in combutta con personaggi processati in questo paese per riciclaggio di denaro sporco del narcotraffico, ha aggiunto.

Snowden, ha detto Maduro, non ha messo bombe né ha assassinato nessuno, fa parte di una ribellione della gioventù nordamericana che è in marcia, quella della coscienza.

Non lasciamo indifeso questo ragazzo, concretizziamo la sua protezione, per evitare che sia catturato dagli Stati Uniti, ha affermato.

Se è punito, nessuno oserà dire la verità e l’imperialismo continuerà ad agire con impunità, ha affermato il mandatario venezuelano.

Maduro si è riferito inoltre a dichiarazioni realizzate da un portavoce della destra al canale CNN, dove ha affermato che il Venezuela non deve mettersi nei problemi non suoi, in allusione a Snowden.

Il presidente ha considerato che chi ha fatto queste dichiarazioni è un infame ed infelice  ed ha inoltre brandito posizioni che nessuno nel mondo appoggia.

L’anima venezuelana è di gente degna ed antimperialista, ha aggiunto lo statista.

da Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

1 Comentario

Hacer un comentario
  1. giorgio

    Sono d’accordo con il nuovo Presidente Venezuelano Nicolas Maduro.

    Responder     

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*