Notizie »

Raul Castro è fiducioso sul recupero dopo il passaggio dell’uragano Sandy

Il presidente cubano, Raul Castro, ha manifestato oggi la sicurezza nel recupero dell’oriente del paese, colpito dall’uragano Sandy.

Raul Castro ha sostenuto degli incontri telefonici con i presidenti dei Consiglio di Difesa delle province orientali e si è informato sugli effetti del passaggio di Sandy nei loro territori.

D’accordo con una nota divulgata, il dignitario ha espresso la sua fiducia affermando che “sapremo lavorare per recuperarci dai danni causati” ed ha fatto conoscere il suo interesse di visitare la regione nelle prossime ore.

Sandy, con categoria due nella scala Saffir Simpson, ha colpito nelle ore dell’alba di oggi le province orientali, dove si sono rivelati severi danni nella conduzione elettrica, nelle comunicazioni, nelle abitazioni e nella distruzione degli alberi.

Lo Stato Maggiore Nazionale della Difesa Civile ha informato che ha cominciato la valutazione dei danni per iniziare la fase di recupero.

con informazioni di Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*