Notizie »

Cuba si giudica un posto nel Consiglio Esecutivo dell’OMS

Cuba oggi diventa membro del Consiglio Esecutivo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), durante la riunione di questo organo che si realizza a Ginevra, con la presidenza di Barbados.

La più grande delle Antille è stata eletta per acclamazione per questo posto nella 65º Assemblea Mondiale dell’OMS, realizzata tra i giorni 21 e 26 maggio.

“Il nostro Paese eserciterà questa elevata responsabilità in rappresentazione della regione delle Americhe, insieme con il Messico, l’Ecuador, il Panama, Barbados e gli Stati Uniti, in momenti in cui si svolgono processi trascendentali come la modifica dell’OMS e la preparazione di mete e indicatori su malattie trasmissibili”, segnala una nota della missione permanente a Ginevra.

Il Consiglio esecutivo è composto da 34 persone tecnicamente qualificate nel campo della sanità ed il suo incarico ha una durata di 3 anni.

Le principali funzioni del consiglio sono mettere in pratica le decisioni e le politiche dell’Assemblea Mondiale della Sanità, offrirle consulenza e preparare progetti in questa materia.

con informazioni di Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*