Notizie »

Bruce Springsteen: “non so come le cose funzionino tanto male nel mio paese”

Bruce Springsteen

Bruce Springsteen

L’astro del rock Bruce Springsteen è arrabbiato con la classe politica negli Stati Uniti, che considera dei falliti, come ha affermato ieri in un’intervista pubblicata in una rivista tedesca.

“Sono un padre di famiglia di 62 anni del New Jersey che non comprende come le cose possono funzionare tanto male nel mio paese, l’America. Sono furioso, e molto!”, ha dichiarato il cantante di “Born in the Usa” alla rivista Für Sie.

Springsteen ha detto inoltre che è già ora di cambiare le cose: le persone negli Stati Uniti devono rimboccarsi le maniche e fare qualcosa contro le operazioni di guerra insensata, la crisi economica e l’ingiustizia sociale.

Nel suo nuovo album Wrecking Ball, Springsteen esprime la sua rabbia sulla politica e sul mondo finanziario.

preso da www.cubadebate.cu

traduzione di Ida Garberi

1 Comentario

Hacer un comentario
  1. nella / bossforever

    Bruce è sempre stato vicino alla gente , conosce i problemi reali della vita e non stupisce questa delusione attuale che ci circonda e riguarda noi tutti ! Bravo zio Bruce….

    Responder     

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*