Notizie »

Cuba riceverà visitatori di 62 paesi nella sfilata del 1° maggio

Più di mille visitatori di 62 paesi sono arrivati fino ad ora a Cuba per la celebrazione della tradizionale sfilata del 1° maggio nella Piazza della Rivoluzione de L’Avana, informò oggi il quotidiano Granma.

Gran parte di loro sono dirigenti sindacali, oltre ai rappresentanti di 27 organizzazioni solidali con Cuba.

Nelle marce del 1° maggio a Cuba, celebrate nelle principali città dell’isola oltre a quella della centrica piazza de L’Avana, parteciperanno per la prima volta in forma organizzata i lavoratori autonomi dell’isola, che marceranno nei blocchi dei sindacati ai quali sono affiliati, ha informato la stampa cubana il passato fine settimana.

La nazione antillana conta con più di 300.000 lavoratori autonomi, attivi soprattutto in settori di servizi come la gastronomia.

preso da www.cubadebate.cu

traduzione di Ida Garberi

1 Comentario

Hacer un comentario
  1. claudio loreti / 1momaggio2010-2011.2012

    c’ero anche io in quella meravigliosa piazza.

    Responder     

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*