Notizie »

Sollecitano un permesso affinché Renè Gonzalez viaggi temporaneamente a Cuba per vedere suo fratello malato

Renè Gonzalez e sua figlia minore Ivette

Renè Gonzalez e sua figlia minore Ivette

Renè Gonzalez, uno dei Cinque cubani incarcerati negli Stati Uniti ed ora in regime di libertà vigilata in questo paese, ha chiesto alla Corte di viaggiare temporaneamente a Cuba per visitare un fratello gravemente malato, ha informato oggi l’agenzia AP.

L’avvocato di Gonzalez sta chiedendo ad un giudice federale di Miami che permetta a Renè una visita di due settimane a Cuba affinché possa vedere suo fratello di 53 anni di età, in stato grave per un cancro ai polmoni.

Inoltre, l’avvocato disse che Gonzalez ha compiuto pienamente la sua libertà condizionale fino ad ora, dalla sua liberazione da una prigione degli USA cinque mesi fa.

 

preso da www.cubadebate.cu

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*