Notizie »

Pubblicano in Francia La vittoria strategica, di Fidel Castro

Con il titolo “I cammini della vittoria”, uscì alla luce l’edizione francese del libro “La vittoria strategica”, del leader della Rivoluzione Cubana, Fidel Castro.

Pubblicato dalla casa editrice Michel Lafon, e con una tirata di 25 mila esemplari, l’opera si vende a partire da questo giovedì in tutte le librerie di Parigi, dichiarò a Prensa Latina Silvie Arhab, membro della casa editrice.

Nel testo il leader cubano racconta come 300 membri dell’Esercito Ribelle, diretto da lui, riuscirono a vincere 10 mila militari della tirannia di Fulgencio Batista nell’estate del 1958.

La sconfitta dell’offensiva nemica, dopo 74 giorni di incessante combattimento, significò il viraggio strategico della guerra. A partire da quel momento la sorte della tirannia rimase definitivamente segnata, nella misura in cui diventava evidente l’imminenza del suo collasso militare, segnalò Fidel Castro.

Il testo ha 658 pagine e più di 250 foto, mappe e facsimili dell’epoca ed include una piccola autobiografia sull’infanzia, l’adolescenza e la gioventù di Fidel Castro.

L’editore Michel Lafon pubblicherà in ottobre prossimo la seconda parte di questo libro, ha detto Arhab.

Si tratta de “La controffensiva strategica”, dove Fidel Castro narra il corso della guerra della Sierra Maestra, l’invasione di oriente ad ovest fino al trionfo del 1° gennaio 1959.

La versione in francese sarà commercializzata anche in Svizzera ed in Belgio.

con informazioni di Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*