Notizie »

Almeno 38 haitiani muoiono in un naufragio sulle coste di Cuba

Almeno 38 persone sono morte e 87 sono state salvate dopo il naufragio di un’imbarcazione di emigranti haitiani sulla costa est di Cuba, informò la televisione cubana. Come afferma una nota divulgata dallo Stato Maggiore Nazionale della Difesa Civile di Cuba, guardacoste dell’isola trovarono i resti dell’imbarcazione questo sabato a circa 100 metri all’est di Punta Maisì, nell’estremo della provincia orientale di Guantanamo.

I lavori di ricerca e riscatto delle forze cubane hanno permesso di trovare fino al momento 38 cadaveri di 21 uomini e 17 donne. Inoltre, sono state salvate 87 persone, di esse 80 uomini e sette donne.

Dentro il gruppo dei salvati con vita quattro sono minorenni, e ricevono attenzione in un accampamento internazionale di immigranti a Punta Maisì.

Forze congiunte della Croce Rossa cubana e le autorità locali continuano la ricerca, il riscatto e salvataggio nella zona, aggiunge la nota.

preso da www.cubadebate.cu

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*