Notizie »

Raul Castro dirige l’omaggio postumo al ministro delle forze armate

Il presidente cubano, Raul Castro, ha diretto oggi qui l’omaggio postumo al generale del corpo dell’Esercito Julio Casas Regueiro, ministro delle Forze Armate Rivoluzionarie (FAR). Durante la cerimonia al primo piano dell’edificio Sierra Maestra, sede del Ministero delle FAR, trascese che il Consiglio di Stato ha conceduto a Casas Regueiro con carattere postumo il titolo onorifico di Eroe del Lavoro della Repubblica di Cuba.  Questo, in riconoscimento ad un eccezionale curriculum  di servizi alla Rivoluzione, la sua difesa, ed all’economia nazionale; elevata consacrazione al lavoro, unita ad una disciplina esemplare e la razionalità ed efficienza dimostrate nel compimento di rilevanti responsabilità politiche, statali, governative e militari.
Hanno partecipato al tributo, membri dell’Ufficio Politico, del Segretariato, del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, come dei Consiglio di Stato e dei Ministri.
La televisione nazionale riferì che accompagnano l’immagine di Casas Regueiro offerte floreali del leader della Rivoluzione, Fidel Castro, di Raul Castro, dei suoi parenti, del Comitato Centrale del Partito, delle FAR, del popolo della nazione caraibica, tra gli altri.
Il Consiglio di Stato della Repubblica di Cuba decretò lutto ufficiale con motivo del decesso del combattente, dalla 08:00 ora locale di oggi fino alle 20:00 del mercoledì, 7 settembre.
Casas Regueiro morì il 3 settembre scorso in questa capitale alla 13:20 ora locale, a conseguenza di un arresto cardio-respiratorio.
Il membro dell’Ufficio Politico e vicepresidente del Consiglio di Stato era nato il 16 febbraio 1936 nella località orientale di Mayarì Arriba.
Era stato decorato con il titolo onorifico di Eroe della Repubblica di Cuba e l’ordine Playa Giron.

(Prensa Latina)

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*