Fidel riflessioni »

IL TIRANNO VISITA TIRANA

Sappiamo già di questa curiosa visita di Bush nella capitale albanese. Nell’occasione, si è risolutamente pronunciato per l’indipendenza del Kosovo, senza alcun rispetto per gli interessi della Serbia, della Russia e di diversi paesi europei, sensibili al destino della provincia che è stata scenario dell’ultima guerra della NATO. Ha ingiunto alla Serbia che riceverà aiuti economici se appoggerà l’indipendenza del Kosovo, dove è nata la cultura di quel paese. Prendere o lasciare! 

Bush è smanioso d’affetto. Si è goduto di gusto l’accoglienza senza proteste in Bulgaria. Ha parlato con i soldati di quel paese che hanno partecipato alle guerre in Iraq ed Afganistan. Ha cercato di coinvolgerli ancora di più nello spargimento di sangue generoso di quelle pacifiche guerre. 

Quando i leader del paese si sono lamentati che la Bulgaria non era stata inserita sotto l’ombrello protettivo contro gli attacchi nucleari, ha immediatamente dichiarato: avrete i mezzi necessari per difendervi dai missili a medio raggio. 

Saranno dai duemila ai cinquemila i soldati di Bush che s’alterneranno costantemente nelle tre basi militari installate dall’impero in Bulgaria. Come se vivessimo nel più felice dei mondi!

Fidel Castro Ruz
11 giugno 2007
Ora: 6:00 p.m.
  

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*