Articoli su Mauricio Macri

Notizie »

Spagna e tortura, opposizione venezuelana e Odebrecht: misteriosi attacchi di amnesia informativa

Marcha-al-congreso-fotos-Kaloian-26

Un rapporto dell’Istituto Basco di Criminologia accredita oltre 3000 casi di tortura nel Paese Basco dalla fine della dittatura di Franco. I grandi media spagnoli o lo hanno taciuto o hanno fortemente squalificato la fonte. Come in Argentina. Lì, un rapporto denuncia che, in due anni del governo di Mauricio Macri, 725 persone sono morte per la repressione poliziesca. Ma i grandi giornali, come Clarín o La Nación, neppure lo hanno menzionato.

Notizie »

Chiave di lettura delle proteste sociali in Argentina

protestas-en-argentina-580x312

Mauricio Macri avrà da agosto (del 2017) uno stipendio di $208.000 pesos lordi al mese, dopo che si applicherà un aumento del 20% sia per lui, che per il suo gabinetto, hanno informato fonti ufficiali. La cifra arriva fino a $208.000 se si applicano queste quote ai $173.000 che il Presidente ha guadagnato questo mese. Con le deduzioni corrispondenti, allora, Macri riscuoterà circa $130.000 netti a partire da agosto. La maggior parte delle deduzioni sono dovute alla tassa sui guadagni.

Notizie »

Sospendono in Argentina trasmissioni della rete televisiva Rusia Today (RT)

rusia-today

L’Argentina sospenderà l’emissione del canale di televisione di notizie RT nel paese, a partire da una decisione della catena Radio e Televisione Argentina Società dello Stato (RTA SE) che amministra i mezzi di comunicazione statali nel paese. D’accordo con una relazione ufficiale, la sospensione entrerà in vigore in un termine di 60 giorni.

Notizie »

Macri restituisce alle Forze Armate i poteri che avevano durante la dittatura

Macri

Il presidente argentino, Mauricio Macri, eliminò un decreto che garantiva dal 1984, col ritorno alla democrazia, la conduzione civile delle forze armate fatto che suona oggi allarmante per le organizzazioni cittadine e dei diritti umani. Al rispetto, Nora Cortiñas, membro delle Madri di Piazza di Maggio-linea Fondatrice, commentò che “dopo avere vissuto nell’Argentina il terrorismo di Stato, questo decreto è un colpo terribile per la democrazia e la lotta di tanti anni. È ritornare molto dietro, una gran retrocessione per il nostro paese.”

Notizie »

Argentina: licenziano il giornalista Victor Hugo Morales

victor_hugo.jpg

Il giornalista Victor Hugo Morales annunciò che lo licenziarono dalla stazione radio argentina, Radio Continental, pochi minuti prima dell’inizio del suo programma mattutino “La Mañana” nella stazione radio privata. Il giornalista assicura che ora i mezzi saranno controllati dagli interessi del nuovo Presidente argentino. Morales dice che il suo licenziamento risponde alla “mancanza di democrazia e di libertà di espressione” nel Governo di Macri.

Notizie »

Cancelliere uruguaiano a Macri: “Venezuela è molto lontano da un’alterazione nell’ordine democratico”

Rodolfo Nin Novoa

Il cancelliere uruguaiano, Rodolfo Nin Novoa, ha detto oggi che in Venezuela non si applicherà la “clausola democratica” del Mercosur e considerò che in questo paese si è molto “lontano da un’alterazione nell’ordine democratico.” Il cancelliere uruguaiano si riferì a questo tema dopo che oggi il presidente eletto dell’Argentina, Mauricio Macri, anticipasse che, nel prossimo Vertice del Mercosur, in dicembre, solleciterà che si applichi la clausola democratica al paese caraibico per la “persecuzione” degli oppositori e perla mancanza de “la libertà di espressione.”