Artículos de Evo Morales

Notizie »

Camera dei Deputati della Bolivia propone consegnare medaglia “Che Guevara”

Ernesto Che Guevara

La Camera dei Deputati della Bolivia approvò mercoledì, col voto maggioritario del MAS, la creazione dell’onorificenza Che Guevara e dichiarò patrimonio culturale i “beni materiali” della guerriglia diretta in questo paese andino tra il 1966 ed il 1967 dal rivoluzionario argentino cubano. Secondo il disegno legge 346 presentato dal vicepresidente del paese e titolare del Legislativo, Alvaro Garcia Linera., l’Onorificenza “Ernesto Guevara de La Serna ‘Il Che’”, sarà concessa alla cittadina o al cittadino nazionale o straniero, in merito ai suoi atti relazionati con la promozione dell’uguaglianza sociale e del socialismo, ed in maniera postuma ai suoi parenti.

Notizie »

Bolivia: Cinque giorni di omaggio per Ernesto Che Guevara

50-años-como-el-che-02-580x330

In commemorazione del 50º anniversario della morte di Ernesto Che Guevara, Bolivia annunciò che renderà cinque giorni di omaggi al Guerrigliero Eroico. Come informò questo lunedì il presidente Evo Morales, l’atto centrale si effettuerà il prossimo 9 ottobre nella località di Vallegrande (sud-est del paese), con la presenza dei vicepresidenti di Cuba e del Venezuela.

Notizie »

Presidente Evo Morales annuncia le attività in omaggio al Che Guevara

evo-morales-homenaje-che-580x327

Il presidente boliviano Evo Morales sostenne questo martedì una riunione con organizzazioni sociali del dipartimento di Santa Cruz, per coordinare gli atti in omaggio che si realizzeranno nell’ottobre prossimo, con la finalità di ricordare i 50 anni delle gesta rivoluzionarie di Ernesto “Che” Guevara in Bolivia. “Lo stiamo facendo in anticipo, perché queste attività hanno una ripercussione internazionale, sappiamo già che verranno migliaia di persone, specialmente nella località di Vallegrande”, informò il dirigente Tito Sanjines, in rappresentazione delle organizzazioni che formano la Coordinatrice Dipartimentale del Cambiamento di Santa Cruz

Notizie »

Il Vaticano nega molestie del Papa per crocifisso che gli ha regalato Morales

Il portavoce del Vaticano, Federico Lombardi, ha negato oggi che il papa Francesco abbia avuto una reazione negativa per il crocifisso con la falce ed il martello che gli ha regalato ieri il presidente boliviano, Evo Morales.

Notizie »

In Bolivia comandano i popoli ancestrali, Evo Morales

Il presidente boliviano, Evo Morales, ha assicurato oggi qui che nel suo paese comandano i popoli ancestrali, che risolvono loro stessi il tema economico, a differenza che quando tutto era subordinato al Fondo Monetario Internazionale (FMI). Il FMI ha smesso di decidere in Bolivia ed ora comandano i popoli ancestrali, ha detto il capo di Stato nel suo discorso presso la VII Conferenza Italia-America Latina-Caraibi che si estenderà fino a domani a Milano.

Notizie »

Bolivia 1- Coca Cola 0

Molti si vantano di affermare che l’economia non ha nulla a che vedere con la politica. Insistono nello spiegare l’economia come una scienza esatta, come l’ingegneria, in cui un insieme di strumenti tecnici, quasi magicamente, ed a volte per inspiegabili cause neutrali, finiscono per definire il modo più efficace per organizzare una società. Parlare di politica quando si discute di economia sembra una bestemmia per quegli acerrimi difensori del paradigma egemonico. Così, l’economia la presentano come una questione di esperti in cui il popolo, e pertanto la politica, non possono dare il loro parere.

Notizie »

Negli Stati Uniti non governa Obama, assicura Evo Morales

Il presidente boliviano, Evo Morales, ha qualificato la recente conferenza indigena dell’ONU come “un avanzamento molto importante, non per Bolivia, bensì per gli abitanti del pianeta Terra”, durante la sua intervista con la giornalista Eva Golinger in un’edizione speciale di “Dietro la notizia”, un programma della rete televisiva Rusia Today. Morales ha ricordato che fino al 1950 in Bolivia gli indigeni, come le donne, non avevano diritto al voto. “Ci dicevano che il movimento indigeno era analfabeta, non pagava imposte, pertanto erano considerati come ignoranti e non avevamo diritto a partecipare alle elezioni.”

Notizie »

Blocco contro Cuba è sinonimico di genocidio, Evo Morales

Evo Morales

Il bloqueo economico, commerciale e finanziario imposto più di mezzo secolo fa a Cuba da parte degli Stati Uniti è sinonimico di genocidio, ha affermato oggi il presidente della Bolivia, Evo Morales. Morales ha criticato la politica di Washington contro la nazione caraibica, per gli USA vogliono strangolare ed annichilire la sua Rivoluzione iniziata nel 1959, ha affermato.

Notizie »

Bolivia promuoverà un ordine mondiale giusto e sostenibile

Evo-Morales-en-Naciones-Uni

Evo Morales, mandatario della Bolivia, ha assicurato oggi che, dalla presidenza del Gruppo dei 77 più Cina, il paese sud-americano promuoverà un ordine mondiale pacifico, giusto e basato sull'armonia con la natura. Per Morales la costruzione senza esclusioni di un nuovo ordine internazionale passa per l'impulso con 10 obiettivi che ha esposto nell'evento, che ha contato con la presenza del segretario generale dell'ONU, Ban Ki-moon, e del presidente dell'Assemblea Generale, John Ashe.

Notizie »

Evo Morales ripropone la proposta di cambiare la sede a New York dell’ONU

EvoRafael1

Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha ricordato oggi la sua proposta di cambiare la sede delle Nazioni Unite di New York, per evitare che gli Stati Uniti ricattino con i visti i governi di sinistra della regione o neghino loro il permesso di volo sui loro territori. In un atto di massa a Ivirgarzama, località ubicata nel dipartimento centrale di Cochabamba, Morales ha considerato che almeno le Assemblee Generali dell’ONU dovrebbero celebrarsi in modo rotativo in differenti paesi e differenti continenti “per liberarci dagli Stati Uniti”.