Notizie »

Incendiano statua di Marx in Germania

Karl-Marx-1La statua inaugurata giorni fa nella città tedesca di Treviri con motivo del bicentenario della nascita del filosofo tedesco Karl Marx è stata oggi oggetto di un attacco piromane, ha comunicato la Polizia.

Sconosciuti hanno dato fuoco in ore dell’alba ad un stendardo che hanno legato alla statua di bronzo nella città natale di Marx. I pompieri sono accorsi a spegnere il fuoco e la scultura non è stata danneggiata.

La statua è stata inaugurata sabato scorso in mezzo alle proteste. La scultura, elaborata in bronzo e di dimensioni gigantesche -misura 5,50 metri di altezza – è un regalo della Cina ed è stata collocata in una piazza vicina alla Porta Nigra, una porta monumentale costruita all’epoca dell’Impero romano e qualificata come Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco dal 1986.

La figura rappresenta un Karl Marx con la sua caratteristica barba, vestito con un soprabito e camminando. All’inaugurazione della statua c’erano più di 200 invitati famosi, tra loro, il viceministro di Informazione del Consiglio Statale della Cina, Guo Weimin.

Un portavoce di Treviri si è dispiaciuto dell’attacco. “Molte persone hanno manifestato la loro posizione durante la cerimonia di inaugurazione in forma pacifica e rispettosa. È una pena che altri abbiano tentato di causare danno.”

con informazione di DPA

traduzione di Ida Garberi

foto: El Mundo

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*