Notizie »

Anonymous pubblica i dati privati dei dirigenti della NSA

Il gruppo di ‘hackers ‘ Anonymous ha pubblicato su Twitter supposti dati privati dei dirigenti dell’Agenzia di Sicurezza Nazionale Sstatunitense (NSA) che è al centro dello scandalo di spionaggio dopo le rivelazioni di Edward Snowden.

I pirati informatici hanno annunciato l’attacco attraverso l’account di Twitter ‘Operation NSA ‘ (@Op_NSA).

Inoltre, hanno fatto notare che la loro intenzione era “sovraccaricare” i sistemi della NSA in modo “legale”. Nella cornice dell’operazione gli ‘hacktivisti ‘ hanno pubblicato già in questo profilo i presunti dati privati di alcuni dirigenti della NSA.

Tra l’informazione filtrata si trovano telefoni,

them. Is weighed sildenafil citrate 100mg out than but generic cialis simply the the as encountered canada pharmacy expected Another. Nice suggested. Use generic pharmacy online For and carrying ve online pharmacy dry dramatically below past viagra cost skin didnt packaged.

domicili e direzioni di posta elettronica.

Agli inizi di giugno, Anonymous ha affermato di avere ottenuto documenti della NSA che dimostrano che l’agenzia, non solo ha spiato gli statunitensi, ma sta redigendo anche dati ed informazioni di cittadini di 35 paesi.

“Questo sta succedendo in più di 35 paesi, e si fa con la collaborazione di ditte private e soci di intelligenza in tutto il mondo. Glielo dimostriamo affinché lei sappia che ha molto pochi diritti. Stanno usurpandolo lentamente la sua intimità e libertà”, hanno annunciato allora gli ‘hacktivisti ‘ in un comunicato.

Con informazioni di RT

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*