Notizie »

Un hamburger inquina più che un camion

Quando si pensa all’inquinamento dell’aria, immaginiamo fumi di motori, camini di fabbriche e tubi di scappamento. Ma probabilmente non penseremmo ad una paninoteca.

Tuttavia, gli scienziati dell’Università della California hanno scoperto che le griglie dei ristoranti emettono una gran quantità di sostanze, agenti inquinanti dell’aria, più che i motori diesel.

Le installazioni di cucine commerciali generano senza controllo grassi, fumi, vapori e prodotti di combustione, secondo la relazione dell’università.

Nel 2007, l’Agenzia di Controllo dell’Aria nella Costa Meridionale degli USA rivelò che i ristoranti sono la seconda fonte di emissioni nell’aria più importante della regione. “Le emissioni di cucine commerciali sono circa due volte maggiori che quelle di camion pesanti con motore diesel”, sostiene l’ingegnere capo dell’investigazione, Bill Weich.

“Per fare un paragone: un camion di 18 ruote con motore diesel dovrebbe percorrere in autostrada 230 chilometri per lanciare nell’aria la stessa quantità di particelle che si emettono durante la preparazione di un solo hamburger”, aggiunge.

Attualmente gli investigatori stanno provando un sistema che neutralizza le emissioni. Tutti gli hamburger preparati durante l’esperimento si inviano ad una banca di alimenti locale.

preso da www.cubadebate.cu

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*